Igiene del nostro centro

Trattamenti all’acqua ed all’impianto di circolazione e di filtrazione

Controllo dosaggi e trattamenti
Il controllo dei valori redox, del pH ed il dosaggio sono regolati in modo automatico e vengono comunque monitorati ad intervalli di due ore dall’assistente bagnante in servizio. Per tre volte alla settimana alla sera viene effettuato un trattamento shock con ipoclorito di calcio, ottenendo una concentrazione nelle vasche pari a 10 – 12 ppm di cloro libero.
La mattina seguente si provvede all’abbattimento totale del cloro in acqua con l’utilizzo di sodio tiosolfato cristallizzato.
Il successivo ripristino dei valori avviene in modo graduale ed automatico. Settimanalmente si provvede ad una flocculazione dell’acqua con aggiunta di Rest2000 oppure di solfato di alluminio, rimanendo come concentrazione al di sotto dei 0,2 mg/l stabiliti nell’atto di intesa.
Mensilmente si procede anche al dosaggio di ControlAlg, trattamento antialga.

Processo di filtrazione e sterilizzazione acqua tramite lampade UV
ogni vasca ha la sua lampada!!!
Continuamente durante l’arco delle 24 ore, tutta la quantità d’acqua che passa attraverso i filtri, subendo un processo meccanico di pulizia, viene anche sterilizzata mediante l’utilizzo di lampade UV a media pressione – ogni vasca è dotata di lampada autonoma, pertanto tutta l’acqua delle vasche è sottoposta a sterilizzazione a raggi UV con grandi benefici da un punto di vista di garanzia biologica e sicurezza antibatterica e dell’abbattimento del cloro combinato (eliminazione clorammine).
In questo modo tutta l’acqua della vasca grande viene filtrata in 4/5 ore, la vasca sub ogni 3/3,5 ore e l’acqua della vasca piccola viene completamente filtrata in 1,5 ore (in pratica ogni due turni)

Pulizia e disinfezione dei filtri e delle vasche
Con cadenza mensile viene effettuato un trattamento di disinfezione della massa filtrante con aggiunta di benzalconio cloruro al 5%, lasciando in ammollo per circa 6 – 8 ore ed effettuando un contro lavaggio del filtro molto abbondante, della durata di 15 minuti.
Nel periodo estivo ad impianti vuoti oltre a detergere vasche , canalette di scolo e vasche di compenso, prima di procedere ad una revisione parziale o completa della massa filtrante con ripristino dei minerali di filtrazione, si effettua una disincrostazione completa della stessa con Chem320.

Contro lavaggio filtri
Tutti i giorni, due volte al giorno: ore 04.00 ed ore 16.00

Pulizia fondo vasca
Dalle ore 23.00 alle ore 06.30 pulizia automatica con Robot Pulitore. Dalle ore 06.30 alle 08.00 manuale con aspira fango.

Ricambi aria
Il ricambio dell’aria viene effettuato in tutti i locali ed è completamente automatico e gestito tramite software e pc.

Campionatura e controlli acqua
Con cadenza quindicinale viene affidata la campionatura dell’acqua delle tre vasche alla ditta
3Alaboratori(CERTIFICAZIONE ISO 9001:2008; CSQA – Certificato UNI EN ISO 9001:2008; IQNET – Certificate ISO 9001:2008) e dalla ditta

CHELAB (accreditata ACCREDIA, certificata ISO 9001:2008; ISO 14001:2004 e Iscrizione all’Albo dei laboratori di ricerca di cui all’art. 14 del D.M. n. 593 del 08/08/00 (prot. n. 55 del 04/01/02, Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 27/12/01) e Crosetta Alessandro (consulente trattamento acquee). Regolarmente vengono effettuati prelievi dal Dipartimento di Igiene e Sanità Pubblica.